Earth Day Italia® 2013: Fiorella Mannoia e Khaled i protagonisti del concerto del 22 aprile, organizzato con la FAO

Dal Teatro della Luna di Milano è Carlo Massarini  a presentare il concerto, che andrà anche in diretta web su www.earthdayitalia.org e su molti siti web partner, e in differita televisiva su SkyUno. Il ricavato sarà interamente dedicato a progetti green. Prima dello spettacolo ci sarà una Maratona Web per la Terra con contributi di personaggi dello spettacolo,  rappresentanti delle istituzioni, del mondo della ricerca e delle maggiori associazioni ambientaliste.Mentre con le “Ricette per la Terra” dello Chef Heinz Beck preparate con i prodotti italiani di Campagna Amica, Earth Day Italia racconterà l’enogastronomia Made in Italy attenta all’ambiente in vista dell’Expo di Milano 2015. – Earth Day Italia celebra la  43esima edizione della Giornata Mondiale della Terra del 22 aprile con un grande concerto organizzato insieme alla Fao, una maratona web e numerose iniziative a beneficio dell’ambiente in programma per tutto il 2013. L’Earth Day è un evento internazionale che da oltre quarant’anni viene celebrato il 22 aprile in più di 175 Paesi del mondo, per promuovere e sostenere la salvaguardia ambientale. FIORELLA MANNOIA E KHALED A MILANO. Il concerto del 22 aprile quest’anno si tiene a Milano e ha come protagonisti Fiorella Mannoia e Khaled. Fiorella Mannoia è una grande testimone dell’impegno sociale ed ambientale, e Khaled è l’artista algerino amato in tutto il mondo perché con il suo stile, che fonde i sound della musica araba con quelli più occidentali rock e folk, è riuscito a superare confini geografici e

barriere politiche e culturali. Khaled  è ambasciatore di buona volontà della Fao dal 2003. IL CONCERTO SI SPOSTA A MILANO FINO ALL’EXPO. L’appuntamento è a Milano Assago, al Teatro della Luna, la sera del 22 aprile alle ore 20.45. I biglietti sono in pre-vendita su ticketone.it a partire da 15 euro. Il piccolo ricavato della biglietteria per il live al teatro sarà interamente dedicato a sostenere i progetti green di Earth Day Italia® Dopo l’edizione a Napoli del 2012 – spiega Pierluigi Sassi presidente di Earth Day Italia –  ci siamo spostati a Milano dove rimarremo per tre edizioni successive, perché vogliamo essere vicini all’Expo 2015, dove anche noi porteremo il nostro impegno con dei progetti finalizzati al rilancio dei territori attraverso l’economia sostenibile, in particolare per il settore agroalimentare assieme a partner di assoluto rilievo come Coldiretti e FAO”.Il CONCERTO E’ A KM 0 Il concerto è a km zero perché potrà essere visto gratuitamente  in diretta streaming sulla piattaforma www.earthdayitalia.org e sul web di: FAO, Campagna Amica, Trenitalia, Tre, Radio 101, Radio Antenna 1, Donna Moderna, le 37 testate locali di CityNews, Lega Calcio B e i siti dei 22 Club. Andrà in onda su Sky Uno  e SkyUnoHD la sera stessa del 22 aprile alle 24.00 e poi in replica martedì 23 aprile alle 16:30 e venerdi 26 aprile alle ore 24.Dichiara Fiorella Mannoia: “Noi agiamo come se il pianeta fosse nostro, dimenticando che siamo solo di passaggio su questa terra. Il nostro dovere sarebbe quello di consegnarla alle generazioni che verranno migliore di come l’abbiamo trovata, affinché anche loro possano godere delle bellezze che offre. Purtroppo questo proposito é stato disatteso, l’aviditá umana, come Attila, distrugge al suo passaggio. Ora possiamo, e dobbiamo,  lottare perché ognuno si assuma le sue responsabilitá, e  agisca secondo coscienza per non distruggere quello che rimane”. “Earth Day Italia – dice Khaled, artista, musicista e

ambasciatore di buona volontà della Fao dal 2003 – pone al centro una questione vitale: il futuro del nostro pianeta. Agire per proteggere la nostra terra, la terra dei nostri figli, è urgente ed è una responsabilità che riguarda tutti. Il 22 aprile più di un miliardo di persone da ogni parte del mondo prenderà parte alla 43esima Giornata Mondiale della Terra. Noi quel giorno con la FAO – conclude Khaled – saremo a Milano al Concerto di Earth Day Italia insieme a Fiorella Mannoia, per far sentire la nostra voce e il nostro impegno per il futuro della terra”. LA MARATONA WEB PER LA TERRA: UNA SFILATA DI INTERVENTI GREEN. Sempre il giorno 22 aprile dalle ore 14 ci sarà una maratona web con la conduzione in studio di Carlo Massarini, in cui artisti, rappresentanti delle istituzioni, del mondo della ricerca scientifica e delle maggiori associazioni ambientaliste, si succederanno in video tra testimonianze live e contributi video originali. LA Maratona Web potrà essere vista gratuitamente in diretta streaming sulla piattaforma www.earthdayitalia.org e sul web di: FAO, Campagna Amica, Trenitalia, Tre, Radio 101, Radio Antenna 1, Donna Moderna, le 37 testate locali di CityNews, Lega Calcio B e i siti dei 22 Club.Ad aprire la maratona ci sarà un’intervista con il grande sociologo e filosofo della postmodernità di Zygmunt Bauman realizzata in collaborazione con Greenaccord. Lo Chef Heinz Beck, illustrerà le sue “Ricette per la Terra” ideate per garantire il minimo impatto ambientale anche grazie ai prodotti italiani e a Km zero di Campagna Amica. “Fermare il degrado del territorio e impedire la contaminazione transgenica, offrire alimenti sicuri e genuini  ma soprattutto affermare e trasmettere alle nuove generazioni un modello di sviluppo piu’ sostenibile  è l’impegno degli agricoltori italiani per la giornata della terra” E’ quanto ha affermato Sergio Marini, l presidente della Coldiretti partner strategico di Earth Day Italia. In maratona ci saranno poi diversi video clip e interviste rilasciate dai testimonial della grande campagna di sensibilizzazione “Io Ci Tengo” che l’Earth Day Italia ha appena lanciato: Tra gli

interventi dei rappresentanti delle istituzioni e del mondo della ricerca scientifica:  Corrado Clini – Ministro dell’ Ambiente, Sergio Marini – Presidente di Coldiretti, Eduardo Rojas-Briales –Vice Direttore Generale della FAO per il settore foreste e Commissario Generale per le Nazioni Unite a Expo 2015, Andrea Abodi – Presidente Lega Calcio B, Roberto Morabito – Head of Environmental Technologies Technical Unit ENEA, Enrico Brugnoli – Direttore Dipartimento Scienze del Sistema Terra del CNR, Edo Ronchi – ex Ministro dell’Ambiente– Fondazione Sviluppo Sostenibile, Lucia Grenna – Banca Mondiale UN. Tra associazioni e fondazioni amiche dell’Earth Day interverranno: Fondazione Campagna Amica, Greenaccord, WWF, Legambiente, Kyoto Club, Green Cross Italia, CTS, CNGEI, AMREF, FUTUREBUILD, Mare Vivo, T-Riciclo, CESVI. Tra i volti del mondo dello spettacolo:  Fiorella mannoia, Giobbe Covatta, Jutty Ranx , Carolina Crescentini, Kim Rossi Stuart, Nek, Arisa, Irene Grandi, Annalisa Scarrone, Silvia Salemi, Emanuela Grimalda, Lidia Vitale Regina Orioli, Lucianna De Falco,  Vincenzo Cerami, Davide Sapienza, Vincenzo Venuto , Erica Mou, Valerio Aprea, Sananda Maitreya, Rio, Toni, Laura Bono, Carolina Morace, Tiziana stefanelli. Ci sarà poi un’intervista a Malika Ayane. Il cantautore Toni Bungaro, assieme al chitarrista Michele Ascolese (chitarrista di De André) e al percussionista argentino Raul Sceba, dedica alla terra la canzone in salentino “Madonna di lu finimundu”. Per ulteriori informazioni: www.earthdayitalia.org. – Earth Day Italia® 2013:  Fiorella Mannoia e  Khaled i protagonisti del concerto del 22 aprile, organizzato con la FAO. — http://goodnews.ws/


Pubblicizza la tua attività Green con Good News, l’unione fa la forza! Clicca qui: ECO partners

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, con una tua donazione ≈ un € x un sorriso
Redazione Tel. 0574 442669 Pubblicità Tel. 0574 1746090

Scrivi a: goodnews@goodnews.ws

Save the Children lotta per i diritti dei bambini in tutto il mondo
Acquista subito i tuoi libri: consegna gratuita se spendi almeno 19 €!

Share This Post