Home » Buone Notizie

INGV e NISSAN elettricamente su quattro ruote

Inserito da

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) continua la sua missione di rispetto dell’ambiente. L’obiettivo è quello di migliorare la sostenibilità ambientale attraverso l’individuazione di atti concreti per tale maggior rispetto. Dopo aver attuato  le normative riguardanti gli acquisti verdi, la raccolta differenziata e una particolare attenzione sull’Energy e Mobility , l’INGV potrà sperimentare l’utilizzo della nuova Nissan LEAF 100% elettrica. Ne è stato infatti consegnato, nei scorsi giorni, un esemplare presso la sede capitolina dell’Istituto.Non è la prima volta che Nissan, leader globale nella mobilità a zero emissioni, coinvolge Enti pubblici e privati, al fine di incoraggiarli a ridurre le emissioni di CO2 delle loro flotte di veicoli. Il direttore alla comunicazione Nissan, Giuseppe George Alesci: “Siamo lieti di collaborare con l’INGV, da sempre impegnato per il monitoraggio e la salvaguardia del territorio e dell’ambiente del nostro paese. Tramite l’utilizzo della nostra Nissan LEAF, elettrica a emissioni zero, l’Istituto potrà scoprire i vantaggi della mobilità a zero emissioni per le strade trafficate di Roma e l’ambiente urbano beneficerà della sua silenziosità di marcia e, naturalmente, della totale mancanza di emissioni allo scarico”. “La nostra partnership commerciale con l’INGV è di lunga data, grazie alla fornitura in passato di alcuni veicoli Nissan, come XTrail e Navara”, continua  Alberto Sabatino, direttore Corporate Sales. Sono certo che la Nissan LEAF 100% elettrica potrà ulteriormente rafforzare tale

relazione in nome del comune impegno delle nostre organizzazioni, non solo allo sviluppo economico, ma anche e soprattutto alla sostenibilità ambientale”. Il Presidente INGV Stefano Gresta: “E’ una nuova soluzione verde che siamo orgogliosi di sperimentare e che pone le basi per il rinnovamento eco compatibile del nostro parco auto”. La presentazione ufficiale della LEAF 100% elettrica avverrà il giorno 17 aprile  p.v. alle ore 12,00 nell’ampio  piazzale di via di Vigna Murata, 605 alla presenza di Stefano Gresta, Presidente INGV, Massimo Ghilardi, Direttore Generale INGV, Giuseppe George Alesci, Direttore Comunicazione NISSAN, Alberto Sabatino, Direttore Corporate Sales. – Nissan LEAF è stata la prima Auto dell’Anno 2011 in Europa, nel Mondo e in Giappone. Oltre 35.500 unità sono state consegnate globalmente dalla sua introduzione a Dicembre 2010, facendo di Nissan LEAF il veicolo elettrico più vednuto al mondo. La berlina compatta, che ha ottenuto il riconoscimento delle 5 stelle Euro NCAP in termini di sicurezza, è alimentata da un compatto motore elettrico sviluppato da Nissan e da un sistema di frenata rigenerativa che alimentano le ruote anteriori contribuendo a incrementare l’autonomia del veicolo recuperando l’energia in frenata. Il motore a corrente alternata sviluppa una potenza di 80 kW e 280 Nm di coppia, valori che consentono alla rivoluzionaria 100% elettrica firmata Nissan di raggiungere agevolmente la velocità di 145 km/h. La dotazione di serie di Nissan LEAF è particolarmente ricca e comprende: aria condizionata, navigatore satellitare con retrocamera per il parcheggio, presa per la ricarica veloce e un innovativo sistema di connettività tramite smart-phone, che permette all’utilizzatore di riscaldare o raffreddare la vettura in remoto via cellulare per una migliore gestione dell’autonomia. La produzione europea di Nissan LEAF inizierà a Sunderland all’inizio del 2013. Per saperne di più sui veicoli elettrici di Nissan, visita il sito: nissan-zeroemission.com. Fonte: INGV. — http://goodnews.ws/


Pubblicizza la tua attività Green con Good News, l’unione fa la forza! Clicca qui: ECO partners

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, con una tua donazione ≈ un € x un sorriso
Redazione Tel. 0574 442669 Pubblicità Tel. 0574 1746090

Scrivi a: goodnews@goodnews.ws

Save the Children lotta per i diritti dei bambini in tutto il mondo
Acquista subito i tuoi libri: consegna gratuita se spendi almeno 19 €!