“Un mondo come piace a te” ≈ un concorso europeo per un futuro più Green. Presenta il tuo progetto

Hai un progetto a basse emissioni di CO2 da presentare? Un’idea verde da far circolare? Connie Hedegaard, commissario europeo responsabile dell’Azione per il clima, ti invita a descrivere il tuo progetto. Vinci il concorso “Un mondo come piace a te”.Chi può partecipare? Sono ammessi progetti esemplari, piccoli o grandi che siano, per la riduzione delle emissioni presentati da singoli cittadini, imprenditori, aziende, enti del settore pubblico e privato.Cosa si vince? I tre vincitori saranno invitati alla cerimonia di premiazione che si terrà a Copenaghen. Per i vincitori di Bulgaria, Italia, Lituania, Polonia e Portogallo saranno realizzati dei manifesti promozionali dei loro progetti. Come partecipare? Presenta qui il tuo progetto. Un mondo come piace a te. Con  il clima che vuoi si prepara a  lanciare un grande contest su scala europea  che  debutterà  il  11  febbraio  2013.  Siamo  alla  ricerca  dei  progetti  più  innovativi  ed esemplari  consacrati  alla  riduzione  delle  emissioni  e  capaci  di  dare  un  autentico  contributo  nella lotta al cambiamento climatico in tutta Europa. Di cosa si tratta? Dire che bisogna agire

per  il clima non basta più. È  tempo di dimostrare che un’azione concreta è possibile, sostenibile – e già in atto. In  tutta Europa  esistono molte  iniziative  concrete,  le quali  contribuiscono già alla  creazione di un mondo come piace a noi, con il clima che vogliamo. È giunto il momento di premiarle. Il  contest  Un Mondo  Come  Piace  a  Te  sarà  lanciato  il  11  febbraio  2013  da  Connie  Hedegaard, Commissario  europeo  per  l’azione  per  il  clima. Desideriamo  che  le menti  creative  e  innovative  di tutta Europa ci propongano  iniziative  che contribuiscano  fattivamente a orientare  la società verso un futuro sostenibile e a basse emissioni. Chi può partecipare? Può essere presentato ogni  tipo di progetto, piccolo o grande che sia, che contribuisca a  ridurre o evitare  le  emissioni di CO2, migliorando  così  la  qualità  della  vita  delle  persone. Sono  benvenuti  i contributi di  singoli  cittadini,  imprenditori,  imprese, enti del  settore pubblico e privato  –  insomma: può  partecipare  chiunque  pensi  di  avere  delle  buone  idee.  Per  maggiori  dettagli  sui  criteri  di selezione, è possibile consultare le condizioni di partecipazione (disponibili a breve). Quali le caratteristiche dei progetti? Siamo alla ricerca di progetti originali e innovativi che abbiano un risultato concreto e tangibile. La cosa fondamentale è che il progetto contribuisca a evitare, ridurre o gestire le emissioni di anidride carbonica – da un punto di vista tecnico o comportamentale. Il progetto dovrebbe suggerire buone pratiche e costituire un modello di  ruolo per gli altri o per  le organizzazioni. Se poi ha un  impatto sulla  quotidianità  degli  individui,  tanto  meglio  –  è

esattamente  ciò  che  stiamo  cercando!  Puoi presentare il tuo progetto in una delle cinque seguenti categorie: • Edilizia e ambienti di vita • Acquisti e alimentazione •  Recupero e riciclaggio •  Viaggi e trasporti •  Produzione e innovazione. In modo particolare, siamo alla  ricerca di progetti stimolanti che mostrino alle comunità come sia possibile  raggiungere un mondo come piace a noi, con  il clima che vogliamo, e che  incoraggino  la gente ad adottare uno stile di vita ‘a basse emissioni’. Come e quando presentare un progetto? Il contest ha inizio il 11 febbraio e i progetti potranno essere proposti nei tre mesi successivi. Puoi presentare il tuo progetto tramite il nostro modulo in rete, illustrandolo attraverso l’utilizzo di testi, foto e video sul nostro sito web. Dopo una rapida verifica,  il tuo progetto sarà pubblicato  in rete e diventerà  parte  del  mondo  virtuale  come  piace  a  te  sul  sito  della  nostra  campagna.  Riceverai un’email automatica di conferma quando  il progetto sarà pubblicato. Una mappa online mostrerà l’ubicazione di tutti i progetti presentati sul territorio europeo. Infine, ogni progetto avrà una pagina tutta per sé dove sarà illustrato e presentato al pubblico. Come e cosa è possibile vincere? Una volta  conclusa  la  fase di presentazione dei progetti, gli utenti  che avranno visitato  la pagina dell’iniziativa potranno votare il progetto più creativo ed esemplare volto a creare un mondo come piace a noi. Una giuria  selezionerà  i  tre  vincitori  finali  tra  i  dieci  progetti  più  votati.  I  tre  vincitori saranno  invitati  a  Sustainia  –  Un mondo  come  piace  a  te,  la  cerimonia  di  premiazione  che  avrà luogo a

Copenhagen. La nostra campagna è  incentrata soprattutto su cinque paesi – Bulgaria,  Italia, Lituania, Polonia e Portogallo. In questi paesi saranno inoltre selezionati cinque vincitori che vedranno i loro progetti al centro di una campagna pubblicitaria nazionale nell’autunno del 2013. Informazioni generali: Il contest è parte della campagna Un mondo come piace a te. Con il clima che vuoi. La campagna è stata lanciata a ottobre del 2012 e si concluderà alla fine del 2013. Il suo obiettivo è porre in risalto soluzioni  economicamente  vantaggiose  già  in  essere  che  possano  contribuire  a  raggiungere l’obiettivo europeo di riduzione delle emissioni di gas serra dell’80-95% entro il 2050. Un mondo  come  piace  a  te. Con  il  clima  che  vuoi  è  un’iniziativa  nata  a  seguito  della  “Tabella  di marcia  verso  un’economia  competitiva  a  basse  emissioni  di  carbonio  nel  2050”  pubblicata  dalla Commissione  a  marzo  del  2011.  Questa  comunicazione  definisce  dei  percorsi  per  ridurre  le emissioni dei principali settori economici  in maniera significativa ed economicamente vantaggiosa. La Roadmap mostra che costruire un’economia a bassa intensità di carbonio porterà ad un aumento degli  investimenti  nel  settore  delle  tecnologie  e  delle  infrastrutture  pulite,  quali  le  reti  di  energia elettrica intelligenti, e ridurrà notevolmente i costi legati al petrolio e al gas. Entro  il  2020  l’UE  intende  ridurre  le  emissioni  di  gas  serra  del  20%,  migliorare  l’efficienza energetica  del  20%  e  aumentare  al  20%  la  quota  di  fonti  rinnovabili  del  mix  energetico. Attualmente le emissioni europee sono inferiori di quasi il 18% rispetto ai livelli del 1990. Partecipa: >Presenta qui il tuo progetto<


Pubblicizza la tua attività Green con Good News, l’unione fa la forza! Clicca qui: ECO partners

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, con una tua donazione ≈ un € x un sorriso
Redazione Tel. 0574 442669 Pubblicità Tel. 0574 1746090

Scrivi a: goodnews@goodnews.ws

Save the Children lotta per i diritti dei bambini in tutto il mondo
Acquista subito i tuoi libri: consegna gratuita se spendi almeno 19 €!

Share This Post