Scoperte e salvate straordinarie e rarissime cozze giganti sotto la Costa Concordia

Al di sotto del relitto della nave, fatta naufragare lo scorso gennaio sugli scogli dell’Isola del Giglio, vivono approssimativamente 200 cozze giganti, rarissime. Le cozze apparivano coperte da alghe, ma a ragione dell’insufficiente luce del sole nascosta dalla nave semi-sommersa  le alghe sono decedute, scoprendo le cozze. I molluschi giganti sarebbero andati distrutti con le operazioni di rimozione della Concordia. Un gruppo di sub le ha spostate con tatto e traslocate in un posto differente e a poca distanza. Successivamente allo spostamento dell’imbarcazione saranno un’altra volta risistemate nel loro habitat nativo. Le cozze trovate sono esemplari di Pinna nobilis, ed è la più grande cozza vivente nel Mar Mediterraneo. Può arrivare a un metro di lunghezza. Esclusiva del nostro mare è normalmente localizzata in mezzo alle praterie di Posidonia oceanica, da pochi metri fino a quaranta di profondità. È un organismo che vive in stretto contatto con il fondo o fissato a un substrato solido. Si salda fortemente al fondale marino con la parte acuminata del suo guscio triangolare nella sabbia o nella pietra. Per sfamarsi e respirare pompa l’acqua nella concavità del mantello per mezzo di un sifone inspirante e poi la esala attraverso uno esalante. Le cozze hanno il lato posteriore arrotondato e mostrano una ventina di coste radiali con scaglie a forma di canali. La colorazione è bruna con scaglie più chiare; l’interno è bruno e brillante con la parte anteriore madreperlacea. Sono capaci di essere in vita per oltre venti anni e arrivare a un metro di lunghezza, ma la grandezza media della conchiglia di un esemplare adulto è intorno ai 65 cm. Ha una crescita alquanto rapida nei primi anni di esistenza, mediamente 10 cm per anno; pervenuta la maturità sessuale, intorno ai 40 cm, la crescita decelera e si assesta su pressappoco 10 cm ogni tre anni.


Pubblicizza la tua attività Green con Good News, l’unione fa la forza! Clicca qui: ECO partners

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, con una tua donazione ≈ un € x un sorriso
Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare buone notizie. Inviaci le tue proposte (articoli, foto e video).
Segreteria Redazione Tel. 0574 442669
Promozione & Pubblicità Tel. 0574 1746090

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

Con Sorgenia sei libero di scegliere l’energia pulita! …e per 24 mesi il prezzo dell’energia può solo scendere. Scopri Libero 24!

Share This Post