Home » PRO-CULTURE, Recensioni

A scuola dagli Alberi ~ Anna Cassarino. La video intervista di Good News

Inserito da

Da molti anni l’artista e scrittrice Anna Cassarino è impegnata col suo progetto culturale A scuola dagli Alberi, creato per educare le persone a una maggiore comprensione circa gli aspetti essenziali della natura e il suo funzionamento.  I suoi primi magici maestri sono gli alberi, i quali svelano segreti che sfuggono all’occhiata ordinaria e distratta. Apprendere i meccanismi di madre natura ci agevola nella consapevolezza che siamo parte di un cosmo in cui ognuno ha valore, a condizione abbia appreso la corretta visione e comprensione. Un incantato e reale altro mondo che abbiamo sotto gli occhi ogni giorno e verso il quale abbiamo un immenso debito di gratitudine. A.F.  –  Ci sono tanti maghi veri, capaci di trasformare l’aria in cibo, neutralizzare i veleni, trattenere le montagne, rallentare il vento. Pochi li conoscono perché si esprimono in un linguaggio antichissimo e lavorano gratis, con una discrezione che fa passare inosservata la loro costante cura del mondo. Sono gli alberi. 345 milioni di anni fa hanno iniziato a diffondersi stabilizzando il suolo e il clima, dando ospitalità ad altre creature, stabilendo una comunicazione con loro attraverso uno dei linguaggi più efficaci e d’immediato effetto che esistano: gli odori e più tardi i colori. Noi, che abbiamo un olfatto quaranta volte più debole di quello dei cani, riusciamo solo a volte ad accorgerci dei messaggi sessuali degli alberi, perché anche per loro sono i più forti. Sono il profumo e il colore dei fiori. Tra di loro e con

certi animali gli alberi si spiegano benissimo, provvisti come sono di un sistema nervoso e di un cervello diffuso, negli apici delle radici e nelle foglie. Conoscerli significa entrare in un regno tanto affascinante da far impallidire tanti altri argomenti. Al contrario di noi umani, che con la vecchiaia perdiamo gran parte della bellezza fisica, gli alberi che riescono a scampare alle attività aggressive dell’uomo e della natura, con l’età diventano sempre più grandi e più belli. Ce ne sono alcune specie come i tigli e le querce che raggiungono i mille anni. Larici, tassi e olivi oltrepassano i duemila. Prendono forme e dimensioni talmente espressive da suscitare una grande emozione quando lì si vede da vicino. Per sapere dove trovarli, in tutte le regioni d’Italia, potete consultare il sito: A scuola dagli Alberi dove ci sono anche molte informazioni sorprendenti e utili su di loro, oltre a tanti aspetti della natura dentro e fuori di noi, indispensabili per capirne qualcosa e, dunque, gestirla in modo corretto. Un tempo era presso i grandi alberi che ci si riuniva per parlamentare e a volte solo per chiacchierare e ancor oggi è una consuetudine in molti paesi. Fai crescere il ramo su cui stai seduto! Anna Cassarino


Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, con una tua donazione ~ un euro x un sorriso

Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare buone notizie. Inviaci le tue proposte (articoli, foto e video).

Segreteria Redazione Tel. 0574 442669
Promozione & Pubblicità Tel. 0574 1746090

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te