L’agricoltura italiana cresce in controtendenza & CIBI D’ITALIA festival Campagna Amica (RM)

L’agricoltura è l’unico settore in controtendenza nel 2012 che fa segnare un aumento del Pil (0,9 per cento) sul piano tendenziale per il secondo trimestre consecutivo, mentre calano l’industria (-6,0%), le costruzioni (-6,5%) e i servizi (-1,1%). E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare i conti economici trimestrali dell’Istat e nel sottolineare che non ha significato considerare il dato congiunturale  poichè l’agricoltura, come è noto, segue un andamento stagionale. Nonostante le difficoltà l’agricoltura si conferma come settore anticiclico come dimostra anche l’aumento delle assunzione che crescono del 10,6 per cento nel secondo trimestre in netta controtendenza con l’andamento generale. Peraltro le aperture di nuove aziende agricole hanno superato leggermente le chiusure con la presenza nel secondo trimestre di ben 824.516 aziende agricole registrate negli elenchi delle camere di commercio. Una ripresa che avviene  dopo due anni di continue riduzioni. L’Italia può tornare a crescere solo se

investe nelle proprie risorse che sono i territori, l’identità, il turismo, la cultura e il cibo che sono una leva competitiva formidabile per trainare il Made in Italy nel mondo. – Dal 28 al 30 Settembre, ore 10,00 – CIBI D’ITALIA – Il primo festival della Campagna Amica – Arena del Circo Massimo a Roma: Tipicità, storia e territorio a diretto contatto con i protagonisti delle campagne italiane. Venerdì 28 Settembre 2012 dalle ore 10,00 per la prima volta coltivatori, allevatori e pastori provenienti dalle campagne di tutte le regioni italiane giungeranno nella storica vallata del Circo Massimo a Roma per incontrare da vicino i cittadini, raccontare le proprie storie e quelle dei loro straordinari prodotti nell’ambito di “Cibi d’Italia” www.cibiditalia.eu, il primo Festival all’aperto dei cibi, delle tradizioni, dell’innovazione, della cultura e del valore dello star bene insieme, organizzato da Campagna Amica e Coldiretti per l’intero weekend. Dalle malghe ai tavolieri, dai pascoli alle vallate, i coltivatori italiani faranno assaporare da vicino la vita di campagna con i partecipanti che torneranno a casa con un profumo intenso tra le dita, un gusto piacevole sul palato, rapporti umani piu’ sani e con qualche conoscenza in piu’, per star bene nel fisico e nella mente. Un appuntamento per respirare aria nuova con oltre 200 stand ricchi di specialità rare ed introvabili, geniali innovazioni e rievocazioni storiche servite a tavola, che unisce momenti di svago a momenti di approfondimento, con incontri e dibattiti partecipati da esponenti istituzionali, ma anche da personaggi dello spettacolo e della cultura. Durante i tre giorni dell’evento si alterneranno curiosi laboratori del gusto, giardinaggio, agricosmetica e cucina regionale, ma anche le fattorie didattiche con gli animali e giochi di campagna per i più piccoli.Fonte: Coldiretti Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti

Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare novità positive.Inviaci le tue proposte (articoli, foto e video).

Segreteria Redazione Tel. 0574 442669
Promozione & Pubblicità Tel. 0574 1746090

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, facendo una donazione.

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Share This Post