Quest’estate parto volontario, per l’Italia

Napoli, Castel Volturno e Catania: queste le città dove la Fondazione“aiutare i bambini”  offre l’opportunità di svolgere attività di volontariato a favore di bambini e ragazzi durante la prossima estate. Aiutare i bambini là dove c’è bisogno: questa la mission della Fondazione “aiutare i bambini”, attiva da 12 anni a favore dell’infanzia in difficoltà nei Paesi più poveri del mondo. Per l’estate 2012 la Fondazione, che ogni anno manda all’estero presso i progetti che sostiene centinaia di volontari, lancia una proposta inedita: i campi estivi di volontariato in Italia. Anche in Italia infatti c’è bisogno: basti pensare alle aree periferiche e degradate di alcune città. Qui, sia nel Nord che nel Sud Italia, “aiutare i bambini” sostiene associazioni e cooperative che gestiscono asili, centri di aggregazione, doposcuola. Realtà che si configurano spesso come “organizzazioni di frontiera”, in lotta quotidianamente per la

creazione di opportunità per le giovani generazioni che vivono in questi contesti disagiati. L’estate rappresenta un periodo particolare dell’anno: le attività magari diminuiscono ma non possono cessare del tutto perché purtroppo certi bambini, certi ragazzi non hanno l’opportunità di andare in vacanza. E quindi restano. A fianco a loro, rimangono anche i coordinatori dei servizi, gli educatori, le tante persone che credono in un futuro migliore. Chi vuole unirsi a loro, per trascorrere nei mesi estivi una vacanza speciale, dedicata agli altri, può farlo. Come volontario della Fondazione “aiutare i bambini”.  I volontari avranno il compito di fornire un sostegno alle attività di aggregazione nel periodo estivo, durante il quale i bambini e i ragazzi non frequentano la scuola e si rileva un bisogno maggiore di volontari e figure educative. Sono richieste in particolare: esperienza pregressa di volontariato; forte capacità di ascolto dei bambini, del contesto e dei bisogni che emergono;  competenze in ambito educativo; capacità di animazione con adolescenti e gestione di attività ludico-ricreative; capacità di relazione.I campi estivi per volontari – che avranno una durata variabile tra i dieci e i quindici giorni – si terranno in particolare nelle città di Napoli (quartiere Scampia), Castel Volturno (CE) e Catania (quartiere Librino, Fiumefreddo). È previsto un percorso conoscitivo e informativo per i volontari che aderiranno alla proposta. Per informazioni e iscrizioni: tel. 02.70603530, www.aiutareibambini.it/campi-estivi.

Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare novità positive.Inviaci le tue proposte (articoli, foto e video).

Segreteria Redazione Tel. 0574 442669
Promozione & Pubblicità Tel. 0574 1746090

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, facendo una donazione.

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Share This Post