Italia Giappone: + 13 % Made in Italy su tavole nipponiche

Nel 2012 Mitsubishi ha investito nel primo produttore italiano di pelati. E’ aumentato del 13 per cento il valore delle esportazioni di prodotti agroalimentari Made in Italy in Giappone, per un importo di 608 milioni di euro nel 2011. E’ quanto emerge da una analisi della Coldiretti, in occasione della visita del presidente del Consiglio Mario Monti in Giappone, dalla quale si evidenzia che a crescere di piu’ è stato il vino con un aumento del 19 per cento, per un valore di 121 milioni di euro. La domanda riguarda pero’ – prosegue la Coldiretti – tutti i prodotti simbolo del Made in Italy come la pasta, che mette a segno un

aumento del 10 per cento, e i formaggi, con una crescita del 12 per cento. L’apprezzamento del Giappone per l’agroalimentare tricolore è confermato peraltro – ricorda la Coldiretti – dalla recente operazione di investimento messa a segno della società Princes, controllata dalla nipponica Mitsubishi, che ha acquisito all’inizio dell’anno il 51 per cento della Ar alimentari, il primo produttore italiano di pomodori pelati. Un interesse che certamente ha contribuito a rafforzare la decisione sulla partecipazione del Giappone ad Expo 2015 che – conclude la Coldiretti – ha tra i temi centrali proprio quelli dell’agricoltura e dell’alimentazione. Fonte: Coldiretti Confederazione Nazionale Coltivatori Diretti. ~ Segnalazione azienda: Molino Andriani produce delizie senza glutine dalla tradizione pugliese, per un’alimentazione dietetica, sana e appetitosa; pasta di mais, riso, pasta per celiaci e altre simili bontà. Visita il sito: Molino Andriani. N.d.R.

Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare novità positive.Inviaci le tue proposte (articoli, foto e video).

Segreteria Redazione Tel. 0574 442669
Promozione & Pubblicità Tel. 0574 1746090

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, facendo una donazione.

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Share This Post