Home » GoodPeople

Aminata Traoré a Bologna: l’Africa alla Sfida della Sovranità Alimentare

Inserito da

Mercoledì 12 ottobre l’economista e scrittrice africana, ex ministro della cultura del Mali e leader del World Social Forum, è ospite dell’ong Cospe per un dialogo su sovranità alimentare, diritti dei popoli, politiche agricole europee e africane insieme al preside della Facoltà di Agraria Andrea Segrè e al presidente di Cospe Fabio Laurenzi. È una delle intellettuali più autorevoli e seguite dell’Africa, nota per la denuncia dell’oppressione e della povertà che le politiche neoliberiste e la globalizzazione hanno portato nel cuore del suo continente. La leader del Forum Sociale Mondiale Aminata Traoré, saggista, esperta di economia africana e già ministro della cultura del Mali, arriva a Bologna per un incontro sulla sovranità alimentare dell’Africa a confronto con le politiche agricole europee. Mercoledì 12 ottobre alle ore 17.00 all’Auditorium Dms di Bologna (via Azzo Gardino 65), il Terra di Tutti Film Festival celebra la Giornata mondiale dell’alimentazione con l’evento organizzato dall’ong Cospe nell’ambito della campagna finanziata dall’Unione Europea “Earth4all – una terra per tutti”, in collaborazione con lo

Human Rights Nights film festival. “Sovranità alimentare: Europa e Africa, quali responsabilità?”: si apre con questa domanda il dialogo che vedrà sul palco, insieme a Traoré, anche il preside della Facoltà di Agraria dell’Università di Bologna Andrea Segrè e il presidente di Cospe Fabio Laurenzi, i rappresentanti dei movimenti degli agricoltori e gli operatori delle ong. Al centro del dibattito, la lotta per la sovranità alimentare come sfida comune al nord e al sud del mondo, le Politiche Agricole Comunitarie (Pac) dell’Unione Europea e la loro influenza sulle condizioni sociali delle popolazioni africane, il possibile ruolo dell’Europa nel sostegno ai nascenti movimenti africani per lo sviluppo sostenibile, lo scambio di esperienze e pratiche agricole tra Africa e vecchio continente. “Nella settimana che porta alla Giornata mondiale dell’alimentazione del 16 ottobre e pochi giorni dopo il conferimento del Nobel per la Pace a due donne africane – dice il presidente di Cospe Fabio Laurenzi – la presenza in Italia di Aminata Traoré è la celebrazione di una figura importante per i movimenti sociali e contadini di tutta l’Africa. Con la sua esperienza all’interno del Forum Sociale mondiale e nelle battaglie al fianco degli ultimi del pianeta – conclude Laurenzi –, Traoré può fornire un contributo determinante al dibattito sulla sovranità alimentare tra nord e sud del mondo per immaginare soluzioni che ci portino verso politiche internazionali più eque e rispettose dei diritti dei popoli”. Aminata Traorè è in Italia ospite di Cospe per un ciclo di incontri dedicati ai diritti umani e alla sovranità alimentare che tocca le città di Firenze (11 e 12 ottobre), Padova (13 ottobre), Pesaro e Ancona (14 ottobre). Per informazioni: Tel. 051 546600 (COSPE). Siti web: www.cospe.org; www.humanrightsnights.org

Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare novità positive.Inviaci le tue proposte (articoli, foto e video).

Segreteria Redazione Tel. 0574 442669
Promozione & Pubblicità Tel. 0574 1746090

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, facendo una donazione.

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Good News, good, news, network, positive, uplifting, l’agenzia di buone notizie e ufficio comunicati stampa online di informazione alternativa e positiva, di salute naturale ecoturismo bioedilizia, agricoltura biologica, alimentazione naturale, energie alternative fantascienza, misteri, parapsicologia, lavoro etico, autoaiuto, selfhelp, webreader, sapere.it