Levissima LaLitro, la bottiglia intelligente che fa rivivere la plastica

Dalla continua ricerca di Levissima nasce LaLitro naturale, la nuova bottiglia realizzata con il 25% di plastica riciclata* (RPET) di qualità identica a quella della plastica vergine (PET). Aiutaci anche tu a proteggere l’ambiente avviando le bottiglie di plastica al corretto riciclo tramite la raccolta differenziata. Il tuo contributo potrà sembrarti solo una piccola goccia. Ma chi, come Levissima, da sempre si prende cura dell’acqua, sa che ogni goccia è preziosa. Levissima è da tempo impegnata in progetti e attività nell’ambito della sostenibilità ambientale. Oggi, aggiunge un nuovo importante tassello nel suo percorso di attenzione nei confronti della natura. Un nuovo Decreto Ministeriale delinea nuove prospettive per coniugare le richieste dei consumatori, sempre più attenti ad acquisti “eco-consapevoli”, alle esigenze di qualità produttiva da parte delle realtà che operano nel settore alimentare.Grazie all’entrata in vigore lo scorso 5 agosto del Decreto Ministeriale n.113 del 18 maggio 2010, oggi il PET

riciclato ( R-PET ) può essere utilizzato anche per la realizzazione delle bottiglie di acqua minerale. Il processo di riciclo delle bottiglie post consumo di PET produce R_PET che poi può essere aggiunto alla resina vergine sino ad una percentuale massima del 49% per fabbricare una nuova bottiglia. Il PET con cui vengono realizzate le bottiglie è infatti un materiale al 100% riciclabile. Oltre ad essere leggero, infrangibile, perfettamente igienico, una volta riciclato non perde nessuna delle sue caratteristiche positive. Questa sua peculiarità insieme a una qualità di purezza molto elevata permettono al PET di compiere un ciclo chiuso: dalla produzione all’imbottigliamento, al consumo, alla raccolta differenziata e al corretto riciclo fino ad essere nuovamente impiegato per altri usi. Sino ad oggi, lo sbocco principale del PET riciclato è stato il settore tessile (imbottiture, ovatte, giacche in pile, moquette, …), ma è stato anche utilizzato per la produzione di parti interne di auto, vaschette, blister e lastre per imballaggi.Oggi l’R-PET può essere utilizzato anche per la realizzazione delle bottiglie di acqua minerale, ma a condizione che il materiale provenga solo da PET idoneo al contatto con gli alimenti e che la frazione di resina vergine rappresenti almeno il 50%. La garanzia al consumatore sulla qualità dell’RPET è assicurata dai challenge test richiesti dalle Autorità della Comunità Europea per l’effettuazione del processo a ciclo chiuso “bottle to bottle”. I challenge test sono, infatti, quelle prove concrete che verificano l’eliminazione di tutti i potenziali inquinanti che le bottiglie provenienti dalla raccolta differenziata potrebbero contenere. Il Gruppo Sanpellegrino, grazie alle ricerche condotte con il Nestlè Waters R&D Center, ha messo a punto un’innovativa bottiglia per il marchio Levissima: “LaLitro”, la nuova bottiglia di acqua minerale naturale nel formato da 1L contenente il 25% di PET RICICLATO

(R-PET) – polietilentereftalato riciclato. LaLitro di Levissima garantisce tutti gli standard in termini di sicurezza igienico sanitaria e di funzionalità del contenitore, secondo le norme di legge comunitarie e italiane preservando come sempre le qualità specifiche dell’acqua minerale.La scelta di Sanpellegrino e di Levissima di utilizzare R-PET nella percentuale del 25% per la produzione di bottiglie è dovuta a fattori ben ponderati dal Nestlé Water R&D Center sia nei confronti del mercato, sia nei confronti della disponibilità dell’R-PET. Infatti, per sensibilizzare i consumatori a contribuire nella loro quotidianità al ciclo “bottle to bottle” una bottiglia di plastica che ha fatto il suo ciclo di consumo torna così ad essere bottiglia.La sensibilizzazione del consumatore verso un corretto atteggiamento nei confronti della raccolta differenziata è uno degli obiettivi che Levissima sta promuovendo con questa nuova bottiglia. Infatti, LaLitro è contraddistinta da un’etichetta che contiene messaggi informativi relativi alla raccolta differenziata e al riciclo.Inoltre, il lancio della bottiglia è supportato anche da una campagna di comunicazione che ha l’obiettivo di veicolare sul web e sulla stampa l’importanza di questo comportamento civico.Levissima, attraverso alcune iniziative come “Fai rivivere la plastica”  sviluppate sui punti di vendita e sul tessuto urbano vuole comunicare l’importanza di contribuire a ridurre l’impatto che i gesti della vita quotidiana possono avere sull’ambiente circostante, come l’impegno ad una corretta raccolta differenziata. Fonte: levissima.it

Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare novità positive.

Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti).

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, facendo una donazione.


Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Good News, good, news, network, positive, uplifting, l’agenzia di buone notizie e ufficio comunicati stampa online di informazione alternativa e positiva, di salute naturale ecoturismo bioedilizia, agricoltura biologica, alimentazione naturale, energie alternative fantascienza, misteri, parapsicologia, lavoro etico, autoaiuto, selfhelp, webreader, sapere.it,

Share This Post