Home » Eventi e spettacoli

Sanità e federalismo, domande e risposte a Eunomia Sanità seconda edizione

Inserito da

Appuntamento a Firenze dal 16 al 18 dicembre 2010 . EUNOMIA SANITA’, la seconda edizione del Master per il buon governo  della sanità mette al centro la questione federalismo.  Relatori; Monica Bettoni, Massimo Casciello, Tullio Lazzaro, Fulvio Moirano e Costantino Troise . Si terrà dal 16 al 18 dicembre 2010 a Firenze la seconda edizione di Eunomia Sanità, il Corso di Alta Formazione sulle politiche per la salute.  Il  master,  unico  nella  sua  dimensione  tecnico  –politica,  nasce  come  momento  di  riflessione  e  di approfondimento sul tema della Sanità, sulla scia delle precedenti esperienze di Eunomia Master – Corso di Alta  Formazione  Politica.  Si  pone  l’obiettivo  di  promuovere  la  crescita  della  consapevolezza  politica  e collettiva  sui  temi  della  sanità  e,  come  investimento  nella  formazione  qualificata  di  figure  professionali coinvolte nel governo delle politiche sociali, intende generare proposte innovative che facciano capo ad un modello di sanità integrato e rispondente alle esigenze dei cittadini.  Al centro dell’edizione 2010 ci  sarà  l’analisi dei  rapporti  fra assetto  federale e  sanità, con una particolare attenzione al  ruolo  istituzionale dei Comuni.  In particolare  il confronto verterà  sulle  tematiche  relative al caso  italiano,  alla  organizzazione  delle  competenze  gestionali  nella  cornice  federalista  e  all’assistenza,  la formazione e la ricerca nel quadro federalista.   Fra i protagonisti della seconda edizione, che includerà, oltre agli workshop riservati agli allievi, due incontri pubblici  dedicati  alla  discussione  sui  possibili  percorsi  verso  una  sanità  federale  e  sull’importanza  che devono  comunque  rivestire  i  valori  di  universalismo  ed  equità:  Monica  Bettoni,  Direttore  Generale dell’Istituto Superiore di Sanità di Roma, Massimo Casciello, Direttore generale

della  ricerca  scientifica e tecnologica  del Ministero  della  Salute,  Cesare  Cislaghi,  Responsabile  della  Sezione  LEA  e Monitoraggio Spesa  sanitaria  della  Age.na.s  (Agenzia  Nazionale  per  i  servizi  Sanitari  Regionali),  Gian  Franco  Gensini, Preside  della  Facoltà  Medicina  e  Chirurgia  dell’Università  di  Firenze,  Tommaso  Langiano,  Direttore Generale AOU Meyer di Firenze, Tullio Lazzaro, Presidente emerito della Corte dei Conti, Fulvio Moirano, Direttore  Generale  Age.na.s  (Agenzia  Nazionale  per  i  servizi  Sanitari  Regionali),  Costantino  Troise, Segretario  Nazionale  dell’Anaao  Assomed  e  Daniela  Scaramuccia,  Assessore  al  Diritto  alla  Salute  della Regione Toscana.  Il Corso è indirizzato a giovani (under 40) dirigenti di strutture sanitarie pubbliche e private, politici, esperti nel settore organizzativo della Sanità e in tema di etica in medicina, quadri dirigenti (di società scientifiche, aziende farmaceutiche, ecc.) e rappresentanti di associazioni di pazienti, che possono usufruire delle borse di studio rese disponibili grazie ai contributi degli sponsor. “Alta qualità dei contenuti scientifici, multidisciplinarietà e un chiaro intento: fornire ai futuri manager della salute  gli  strumenti  per  una  gestione  del  settore  che  risponda  pienamente  alle  esigenze  del  cittadino. Questo fa di Eunomia Sanità un master unico nel panorama della formazione sanitaria – spiega Gianpaolo Donzelli, Presidente del Comitato Scientifico di Eunomia Sanità    – Nato dall’esperienza di EunomiaMaster vuole allargare la riflessione sul buon governo della cosa pubblica ad uno degli ambiti,  forse  l’ambito, più importante per la collettività. Quest’anno il tema del federalismo rispecchia la più stretta attualità e vuole precorrere quella che potrebbe essere da qui a pochi anni una naturale evoluzione della gestione sanitaria. Pensarci adesso, confrontarsi subito con le maggiori autorità del settore e i giovani che saranno chiamati a guidare questo cambiamento ci permetterà di trarne i migliori risultati”.   Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito eunomiaonline.it,  sezione Sanità. Segreteria Organizzativa: Guest System – Firenze. Tel 055.47891322. Ufficio  stampa: Dorado Communications

Caro amico lettore, Good News è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare novità positive.

Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti).

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, facendo una donazione.


Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Good News, good, news, network, positive, uplifting, l’agenzia di buone notizie e ufficio comunicati stampa online di informazione alternativa e positiva, di salute naturale ecoturismo bioedilizia, agricoltura biologica, alimentazione naturale, energie alternative fantascienza, misteri, parapsicologia, lavoro etico, autoaiuto, selfhelp, webreader, sapere.it,