Home » Recensioni

Kamasutra in versione audiolibro & Tactile mind, il libro erotico per i non vedenti

Inserito da

KAMASUTRA: L’ANTICA GUIDA AL SESSO ORA ANCHE IN VERSIONE AUDIOLIBRO. A breve un’edizione audio anche in italiano? Un editore inglese ha deciso di pubblicare un testo vecchio 1600 anni in formato audiolibro, ed è pure convinto che lo acquisteranno in migliaia. Un folle? Non proprio, se si considera che l’antico testo in questione è il Kamasutra, da molti considerata la guida al sesso per eccellenza. L’editore in questione si chiama Simon Petherick e, attraverso la sua casa editrice, la Beautiful Books, si appresta a mettere in catalogo una versione audiolibro del Kamasutra al prezzo di 8,99 sterline (poco meno di 13 euro). In più, per levare ogni dubbio sull’utilizzo che si dovrà fare di questo file audio, ha scelto di citare Sting, auto-proclamatosi divinità del sesso tantrico: “Dove sarebbe Sting ora, senza il Kamasutra?” si legge in calce alla pagina web dell’audiolibro. Del resto sono in molti a considerare il Kamasutra nient’altro che una antichissima guida al sesso, in 64 comode (si fa per dire) posizioni. In realtà è un’opera letteraria e

filosofica di tutto rispetto, da alcuni definita “la più importante opera letteraria sull’amore scritta in Sanscrito”. Il nome Ka-ma Su-tra (questa la dicitura corretta) significa, letteralmente “aforismi sull’amore”, e nelle intenzioni del suo autore, Vatsyayana, doveva essere una sorta di guida al rapporto ‘corretto’ tra uomini e donne. Non solo posizioni funamboliche, dunque, ma riflessioni su tutte quelle situazioni che mettono in relazione i due sessi. Non a caso, dei 36 capitoli del Kamasutra, solo 10 sono dedicati all’unione sessuale, gli altri 26 trattano invece di seduzione, filosofia dell’amore, comportamenti da tenere in presenza di mogli e cortigiane. Nonostante ciò, è chiaro che l’audiolibro verrà utilizzato prevalentemente a  scopo “pratico”, e molti dei suoi acquirenti concentreranno l’attenzione proprio su quei 10 capitoli. Ad ammetterlo è lo stesso Simon Petherick: “Le possibilità sono infinite. Alcuni potrebbero considerare l’utilizzo dell’audiolibro con un manuale per migliorare passo per passo la prestazione in camera da letto, questo senza bisogno di fermarsi in continuazione per sfogliare il libro. Basterà premere play e seguire le indicazioni.” A dare voce alle parole millenarie della bibbia del sesso sarà Tanya Franks, attrice inglese che interpreta il ruolo di Rainie Cross nel celebre telefilm londinese Eastenders. Ancora non è prevista un’edizione audio italiana, ma si accettano previsioni sulla celebre voce a cui verrà affidato il compito di snocciolare le millenarie regole dell’amore.  – TACTILE MIND: IL LIBRO EROTICO PER NON VEDENTI.  La denuncia: “i ciechi sono emarginati in una cultura satura di immagini sessuali” In una società basata sull’immagine i non vedenti sono

discriminati anche nel mondo dell’erotismo. A loro sono negate, o si potrebbe dire risparmiate, le visioni di tutte quelle discinte ragazze che invadono, con le loro prorompenti bellezze, muri, vicoli e palazzi… È proprio da qui che nasce l’idea di Tactile Mind, il primo libro erotico per non vedenti. Diciassette immagini in rilievo, in 2D, che mostrano altrettanti corpi nudi di uomini e donne dai volti coperti o a mezzobusto: è questo il contenuto di Tactile Mind, disegnato da Lisa Murphy, fotografa canadese con un attestato in grafica tattile ottenuto al Canadian National Institute for the Blind, e destinato a riempiere un tassello mancante nell’editoria erotica: quello rivolto al pubblico dei non vedenti. In passato solo la storica rivista Playboy, tra gli anni ’70 e ’90, aveva fatto qualcosa di simile mandando in edicola alcune riviste per ciechi scritte in linguaggio Braille. Ma si trattava solo di testo: fino ad ora, a nessuno era certo venuto in mente di disegnare anche le immagini in rilievo. “Non esistono libri di immagini di nudo tattili per adulti, nonostante il mondo sia pieno di immagini erotiche – spiega la Murphy sul suo sito e aggiunge – È un’anomalia che nell’epoca delle immagini pornografiche non si era ancora pensato al mercato dei non vedenti.” La realizzazione, ha raccontato la Murpy al Daily Telegraph, è stata tutt’altro che semplice. Lisa ha raccolto alcuni amici, li ha fotografati e dopo aver ingrandito le foto, ha iniziato a elaborare le stesse con la creta: un processo da 40-50 ore ad immagine. Tactile Mind sarà in vendita per ora oltre Oceano e in rete a 225 dollari (165 euro circa).  fonte: disabili.com

Caro amico lettore, questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOOD NEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^