Home » Eventi e spettacoli

Gran finale per la rassegna Sadurano Serenade con il concerto “Nei lieti calici…”

Inserito da

venerdì 30 luglio 2010 – ore 21,15 Ultimo appuntamento con la musica classica del Festival Sadurano Serenade, venerdì sera, con il concerto di chiusura “Nei lieti calici…” Sul palco del Cortile di Palazzo Pretorio a Terra del Sole un trio d’eccezione incanterà il pubblico interpretando alcuni brani di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Franz Lehàr e molti altri. Al termine un rinfresco offerto dalla Pro Loco di Terra del Sole.Gran finale per la rassegna di musica classica Sadurano Serenade con un concerto che porta in scena alcuni brani dei maestri dell’Opera nazionale e internazionale. Venerdì 30 luglio alle

21,15, nella suggestiva cornice del Cortile di Palazzo Pretorio a Terra del Sole, la voce di due grandi artisti, il soprano Tania Bussi e il tenore Paolo Cauteruccio, accompagneranno il pubblico in un viaggio nell’ascolto di brani dalla bellezza senza tempo, tratti da famose opere come La Traviata, Gianni Schicchi, il Paese del Sorriso, la Bohème, il Rigoletto e molte altre. Un appuntamento a cielo aperto in una sera d’estate per i tanti appassionati di musica classica e non solo.  Accompagnerà l’interpretazione dei due cantanti il tocco virtuoso di Francesco Frudua, pianista con un lungo curriculum di attività concertistica e collaborazioni con numerosi cantanti e strumentisti, oltre ad essere docente di pianoforte presso la scuola comunale di musica “Vassura-Baroncini” di Imola. Un trio d’eccezione: Tania Bussi vanta esperienze in vari teatri nazionali nei quali ha interpretato alcune prime assolute come Obra Maestra di V.Mancuso con regia di Pippo Delbono e Patto di sangue di Matteo D’Amico con regia di Daniele Abbado. Paolo Cauteruccio proviene dalla prestigiosa Scuola dell’Opera del teatro Comunale di Bologna: tra le ultime produzioni, ha interpretato Salome di Strauss e Idomeneo di Mozart. Per festeggiare insieme il ventennale di Sadurano Serenade al termine del concerto sarà offerto un rinfresco a base di prodotti del territorio da parte della Pro Loco di Terra del Sole con una degustazione di vini offerta invece dalla Cantina La Pennita.  Sadurano Serenade ha tagliato

il traguardo del ventesimo anno e anche con quest’edizione ha confermato la qualità e la sobrietà che lo contraddistinguono e che lo rendono uno degli appuntamenti più amati e seguiti nel panorama dei festival estivi. Un festival che continua con forza a distinguersi portando in scena musica di alto livello e artisti di calibro nazionale e internazionale, non rinunciando a un programma ricercato nonostante il difficile momento di crisi economica che sta attraversando il settore delle attività culturali.  Questo grazie soprattutto a un folto gruppo di organizzatori, artisti e sponsor che continuano a sostenere il festival in nome della solidarietà, dell’arte e della buona musica. Anche per questa edizione il Festival si avvale della competenza e della professionalità del Maestro Massimo Mercelli e di Emilia Romagna Festival, una collaborazione che ha consentito la crescita sempre maggiore di Sadurano Serenade nel corso degli anni, con esperienze musicali provenienti da vari paesi.  L’Ingresso è a offerta libera.  In caso di maltempo il concerto si terrà nel Salone di Palazzo Pretorio a Terra del Sole. Per informazioni: Associazione Amici di Sadurano tel. 0543 21900.  ufficio stampa:  Valentina Ghini – Agenzia PrimaPagina

Caro amico lettore, questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOOD NEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^