L’auto elettrica silenziosa e tutta siciliana: “Maranello”

Auto elettrica “made in Sicily”. Oggi a Palazzo d’Orleans è stata presentata al Presidente della Regione Lombardo la nuova “Maranello”, auto elettrica progettata e costruita interamente in Sicilia, a Carini, dalla Effedì Automotive in collaborazione con la Società SicilianaEnergia. Carlo D’Angelo, il presidente dell’azienda che vende già le sue vetture in Francia (Antibes), ha dichiarato che la produzione attuale di 100 unità all’anno verrà incrementata con il progetto di installazione di colonnine per la ricarica elettrica in tutta la città. Il Presidente Lombardo ha accolto l’iniziativa con grande entusiasmo cogliendo l’occasione per proporre un progetto a medio-lungo termine: passare definitivamente alle vetture elettriche per ridurre l’inquinamento. Lombardo ha anche fatto un giro nel cortile della Regione, alla guida della nuova utilitaria, in compagnia dell’Assessore Centorrino. La Società SicilianaEnergia assieme ad Effedì ha portato avanti il progetto “Io zero: emissioni, consumi, rumore”, occupandosi di un programma di installazione di pannelli fotovoltaici a costo zero per le famiglie residenti in Sicilia: grazie agli incentivi statali la famiglia potrà avere l’energia pulita sostenendo soltanto i costi assicurativi e di connessione alla rete elettrica. La piccola “Maranello” (2,64 m x1,44 m) con i suoi 4,5 kw si guida a già a 16 anni, arriva alla velocità di 45 km/h, con un autonomia delle batterie di 50/60 km e si propone come piccolo veicolo cittadino per le famiglie. Il tempo di ricarica completa delle batterie è di 6 ore, quest’attesa potrebbe essere ovviata, secondo Lombardo, con “batterie intercambiabili come quelle dei cellulari” e colonnine di ricarica installate nelle nuove pompe di benzina. Adesso la parola passa al Comune per l’installazione e diffusione nel territorio di punti di distribuzione elettrica per gli autoveicoli. Lombardo ha anche approfittato dell’occasione per confermare l’impegno assunto dalla Regione

nello scorso novembre in merito agli investimenti di 350 milioni di euro per le infrastrutture nel sito industriale di Termini Imerese e per l’attivazione di misure volte alla riduzione del costo del lavoro e l’accesso al credito d’imposta. La Regione ha deliberato di vincolare l’area dove sorge lo stabilimento FIAT alla produzione automobilistica respingendo la possibilità dell’insediamento di aziende afferenti alla grande distribuzione commerciale. L’auspicio è che l’azienda torinese faccia un passo indietro e decida di rimanere. Nella peggiore delle ipotesi rimane la speranza che Fiat mantenga l’impegno preso a dicembre di consegnare lo stabilimento direttamente a Palazzo Chigi. Al momento ci sarebbero diverse cordate italiane che hanno avanzato proposte risolutive per la Fiat di Termini Imerese, nei prossimi giorni la delibera della giunta verrà inviata al tavolo tecnico del Ministero dello Sviluppo Economico.   –  Con Maranello 4cycle decidi un nuovo stile di vita, il tuo. Sicurezza, design, tecnologia e comfort ti faranno strada ovunque, perché tutti i modelli della Maranello 4cycle sono stati progettati per vincere le sfide della città, per garantirti libertà di movimento, di parcheggio e di trasporto. Lunga solo 264 cm, infatti, racchiude tutta l’energia di cui hai bisogno. Quattro le motorizzazioni: diesel, benzina, elettrica e – unica al mondo –  una rivoluzionaria versione “range extender” che in un solo quadriciclo abbina il motore a benzina con la trazione elettrica. Due le versioni: Star e Superstar, disponibili per ciascuna motorizzazione. Maranello 4cycle, inoltre, si adatta a tutte le esigenze di guida… per i modelli SCD e SCE bastano solo 14 anni!   Maranello SCE, il tuo passepartout per i centri storici chiusi al traffico o a traffico limitato: grazie al suo motore elettrico scoprirai che vivere e lavorare in centro non è più un problema… anche in virtù dei vantaggi legati all’acquisto da parte degli Enti pubblici, a cui è riservato uno speciale

finanziamento dello Stato. Facilissimo ricaricarla – basta una semplice presa di corrente – ma non preoccuparti dei consumi energetici: le geometrie delle sospensioni, i pneumatici e i fanali “daily light” assicurano ridotte perdite energetiche. Maranello 4cycle, un piccolo gioiello di tecnologia e sicurezza che, in tutti i suoi modelli, offre la garanzia del telaio in acciaio inox e della carrozzeria in RTM. Dotata di un baricentro molto basso e di quattro sospensioni indipendenti Mc Pherson, la Maranello 4cycle possiede un’eccezionale tenuta di strada, mentre i quattro freni a disco assicurano assoluto comfort e sicurezza di frenata. Insieme all’ergonomia degli spazi, della posizione di guida e della seduta, all’ottima visibilità dall’interno contribuisce l’ampia visuale del parabrezza. All’esterno, invece, la visibilità passiva del quadriciclo è affidata all’altezza – superiore anche ai veicoli di classe maggiore – alla vivacità dei colori e all’altezza del terzo stop. Comfort. Maranello 4cycle è tecnologia, ergonomia e design anche al servizio del comfort. Fluida alla guida grazie alle sospensioni indipendenti, morbida in frenata perchè dotata di 4 freni a disco, con la sua posizione di guida elevata, l’ampia visibilità e l’ergonomia degli interni la Maranello 4cycle offre un’abitabilità che non ha pari nella sua categoria. Unica nel suo genere per le aperture controvento, appositamente studiate per garantire il massimo comfort d’accesso, Maranello 4cycle si distingue anche per l’insonorizzazione degli interni e per la capacità del bagagliaio, talmente ampio da poter ospitare una bicicletta! Esclusività. Guidarla è un piacere, così come un piacere è scoprire che ai possessori della Maranello 4cycle è riservata l’iscrizione ad un club esclusivo che dà la possibilità di partecipare a numerose e imperdibili iniziative. Tra i privilegi anche un corso di guida sicura, mentre i più giovani potranno prendere parte ad un Campionato Monomarca Maranello. fonti: livesicilia.it, effedi.it

Caro amico lettore,
questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Share This Post