Moda, al via domani Pitti Uomo alla Fortezza da Basso di Firenze

LE NOVITA’ E I PROGETTI SPECIALI DI PITTI UOMO 77. Tra i progetti speciali, le anteprime e i lanci internazionali che saranno protagonisti alla Fortezza da Basso – molti dei quali ancora in via di definizione – sono da segnalare: lo speciale allestimento con il quale Everlast festeggerà i 100 anni del marchio, ideato dall’architetto Elio Di Franco; l’importante spazio espositivo, all’esterno dell’Arena Strozzi, con cui il marchio add presenterà il suo stile e la nuova collezione; il debutto a Pitti Uomo di un marchio cult del jeanswear contemporaneo, l’olandese Denham; l’esordio internazionale di Fornarina Sportglam, la nuova linea fitness-chic di Fornarina; e la presentazione worldwide della collezione di un prestigioso marchio heritage scozzese come Barbour.  IL NEW DESIGN DI PATRICIA URQUIOLA E I POP UP STORES. A gennaio Pitti Uomo inaugura un nuovo layout: il Padiglione Centrale sarà rivoluzionato dal progetto affidato a Patricia Urquiola. Indirizzata da una strategia di sperimentazione nella moda e nel suo sistema di fruizione, la Urquiola interverrà sul Piano Inferiore ideando una sorta di fashion district urbano, con una disposizione degli stand di maggiore apertura, che favorisce il dialogo tra i prodotti e un percorso dalle sensazioni più calde e naturali. E ci saranno anche i Pop Up Stores,

aree riservate a una proposta di accessori di lifestyle ed espressione della nuova complementarietà tra abiti e oggetti, con nomi come 19 Andrea’s 47, A B A Brand Apart, Amaort, Amazonlife, Ecojewel, Extrahenrytimi, H’Katsukawa from Tokyo, Louis Quatorze, Orlebar Brown, Pierre Louis Mascia, Piet Breinholm-The Last Bag- Made in Denmark, Prism of London, Ralph Vaessen, Timex 80, Yucca. NOMI NUOVI E CREATIVITA’ A 360 GRADI: NEW BEAT(S) E WELCOME TO MY HOUSE. I nomi nuovi, le linee dei giovani marchi d’avanguardia che uno scouting attento ha segnalato come i più interessanti a livello internazionale, dalla Germania al Giappone: sono i protagonisti di New Beat(s). Tutto questo in scena nelle stanze del Lyceum, con una nuova immagine curata dalla designer Ilaria Marelli. L’altra metà del Lyceum ospita Welcome to my house, una selezione di giovani ma già conosciute realtà che incentrano la loro ricerca sulla street culture. Allestita da UP! – Studio Design, gruppo di designer con sede a Parigi, Welcome diventa habitat ideale per progetti ad alto contenuto creativo. Tra i nomi da tenere d’occhio nelle due sezioni, segnaliamo: 2 Di Picche Recycled, Aiaiai, Alfie Bobo’, Bobbie Burns, Bulk Tm, Dad Crown, Elia Maurizi, Hey Dude!, Kaoru Kaneko, Merry Autumn, Phonz Says Black, Saint Paul, Santafe, Sopopular, Wize & Ope. SI RAFFORZA LA COLLABORAZIONE CON ICE PER STAMPA E BUYER. Il 2010 si preannuncia un anno di stretta collaborazione con ICE – Istituto per il Commercio con l’Estero. Pitti Immagine ringrazia ICE per il decisivo contributo fornito nell’organizzazione delle conferenze stampa europee di Londra e Parigi, e i tour in Germania e Spagna. ICE supporta Pitti anche nell’organizzazione delle missioni internazionali di stampa e buyer ai saloni

di Firenze, che rappresentano un fondamentale strumento per far conoscere le manifestazioni di Pitti Immagine sui nuovi mercati, e rafforzare la presenza promozionale della moda italiana in Europa e nel mondo. I NUMERI E I NOMI DI QUESTA EDIZIONE, ESPOSITORI 742 aziende, 918 i marchi in totale, dei quali 300 esteri (32,7% del totale ). SUPERFICIE , 59.000 metri quadrati. SEZIONI. 14 le tappe del percorso dentro la moda uomo: Pitti Uomo, Affinità Elettive, Fashion At Work, Pop Up Stores_ Sport & Sport, Uppercasual_ Ynformal, Urban Panorama, Welcome To My House_ Fashion / Design, Futuro Maschile, Touch!, l’Altro Uomo, New Beat(s) BUYER.                     22.672 i compratori all’ultima edizione invernaledei quali 7.066  (il 31% del totale) esteri, principali mercati esteri di riferimento: Germania, Giappone, Spagna, Gran Bretagna, Olanda, Francia, Turchia, Grecia, Svizzera, Corea, Belgio, Cina, Stati Uniti, Austria, Russia e Portogallo NOMI NUOVI E RIENTRI. Aero Leather Clothing, Barbour, Ben Mori, Buttero, Cristiano Fissore, Daniele Alessandrini, Denham, Essentiel, Fiona Rae, Fornarina Sportglam, Holubar, Hvana, Lecur, Michetti Daniele, Monitaly, Monocrom, Nanamica, Our Legacy, Penfield, Post Fire Dew, Radii Footwear, Reebok, Refrigiwear, Richard Anderson, Rocco P., S.N.S. Herning, Scalpers, Se’ By Icho Nobutsugu, Sebago, Sorel, Swims, Tokidoki, Virtus Palestre, Tuesday Night Band Practice, White Raven, Zero Halliburton e ZU + Elements.   fonte pittimmagine.com


Caro amico lettore,
questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

GOODNEWS Cerca il Meglio per te

^ SHOPPING ^

Share This Post