Home » Buone Notizie

GOOD NEWS DAY

Inserito da

Minim-good-News-Day16

Ottobre  

2009

GOOD NEWS DAY

 

 

IO TI AMO!  Vieni il 16 Ottobre a Firenze al Good News Day. Ufficialmente è una conferenza, ma ufficiosamente è un luogo di INCONTRI dove ci diremo, IO TI AMO e lo diremo anche alla nostra bella Terra e a tutti i suoi abitanti. L’ingresso è gratuito, ma ci sono delle regole da osservare per potere partecipare. 1) Abbracciare il conduttore, 2) Baciare il conduttore, 3) Dire TI AMO al conduttore, 4) Sorridere ed essere positivi con tutti i convenuti, 5) Intervenire con delle risposte! (le domande le fanno tutti la ma le risposte le danno in pochi), 6) Venire almeno in due (se vieni da solo/a devi venire 2 volte), 7) Evitare di prendere appunti, 8) Portare buone notizie, 9) Indossare colori sgargianti, 10) Contagiare i propri parenti, amici e conoscenti con il motto di  www.goodnews.ws SORRIDI E LA VITA TI SORRIDERA’. Tutto quà!

Premessa: esistono modi più belli e interessanti di vivere la vita! e con questa nostra iniziativa desideriamo aiutarti ad essere più felice … gocce di positività per la tua felicità!

Qual’è la mission del Good News Day?

Realizzare un momento di crescita e consapevolezza attraverso i racconti di persone che quotidianamente contribuiscono al benessere del nostro pianeta e dell’umanità che lo popola, e nello stesso tempo stimolare l’uditorio ad un livello di coscienza di sé, più alto.

Segue il programma ufficiale della conferenza (ufficiosamente c’è anche un altro programma…ma devi partecipare per scoprirlo!) P.S. Perche tutte queste attenzioni al conduttore? Chicchirichi è uno pieno d’amore 🙂

“Good News Day” Evento del 16 Ottobre 2009,  dalle 10:00 alle 19:30  Conferenza Teatrino Lorenese Festival della Creatività 2009 Firenze Fortezza da Basso

  

a cura di Associazione Creativity Network in collaborazione con l’Associazione Arkitris e l’e-magazine Good News

logo-creatnet        ArkiTris-logo

 

header-festival-retro

bookcrossingzone

 Il Good News day sarà anche un’ official Bookcrossing zone.

“SeminoLiber” la sezione di Goodnews dedicata ai bookcorsari, libererà i suoi libri, con l’intento di “seminare cultura”

 

 

1) Ore 10.00. Chicchirichì introdurrà il “Good News Day” e presenterà l’e-magazine divulgativo di sole buone notizie, pensiero positivo e cultura alternativa, Good News.

Termine intervento ore 10.15

2) Ore 10.20 Proiezione di “video pillole di Good news”. Video documenti di tono ironico e postivo, volutamente girati in “low fidelity”.

Termine proiezione ore 10.30.

3) Ore 10.30 Simposio “il nuovo linguaggio del fumetto – le nuvole parlanti dialogano con le aziende”. L’applicazione del linguaggio fumettistico alla promozione aziendale. Inteterverranno, Federico Ferniani, fumettista, Enrico Bonafini manager di FlowerGloves e Alessandro La Sorte presidente dell’associazione Arkitris, che presenteranno il loro progetto di catalogo aziendale a fumetti, con l’intento di aprire tale linguaggio a nuove forme di divulgazione. Il fumetto è stato in Italia l’unica forma di passatempo e lettura per almeno un paio di generazioni del dopoguerra, ma la sua immediatezza e apparente semplicità, insieme alla sua nascita su un giornale per bambini, lo hanno condannato ad essere la forma negativa della comunicazione.
Fino agli anni ’60 quando persone di cultura come Umberto Eco, Federico Fellini, Dino Buzzati ed altri hanno dimostrato esattamente il contrario.
Parlare quindi oggi  del Fumetto in occasione del FESTIVAL DELLA CREATIVITA’ può diventare un momento per rompere definitivamente un tabù a tutti i livelli.

Termine simposio ore 11.30.

4) Ore 11.30 Intervista a Gianluca Del Tito, coach di HRD nella quale verrà sviluppato il tema: il potere del Pensiero Positivo e Produttivo, come migliorarlo e svilupparlo utilizzando la Programmazione Neuro Linguistica.

Termine intervista ore 12.30.

5) Ore 12.30 Proiezione  e commento del video di Paul Wakwen  “una moltitudine inarrestabile”, per la presentazione del progetto “Creativi Culturali” a cura di Simona Picchi e Luca Bordoli.

Termine proiezione ore 13.00.

6) Ore 13.00 Proiezione di “video pillole di Good news”. Video documenti di tono ironico e postivo, volutamente girati in “low fidelity”.

Termine proiezione ore 14.30.

7) Ore 14.30 Intervista a Fabrizio Fuochi,  Artist Multitask, che presenterà i suoi video “5 Marzo 1955” e “La cultura è un diritto”. Seguirà l’intervento di Stefano Bartoli presidente dell’ Ass. AMR (Associazione musici riuniti), che interverrà in merito alla proiezione del video “La cultura è un diritto”, che denuncia l’impoverimento dei messaggi culturali.

Termine intervista ore 15.30.

8) Ore 15.30. Intervista a Andrea Guarducci di Piano B edizioni, che presenterà due collane di punta del catalogo della casa editrice. La casa editrice Piano B nasce nel 2007 dalla volontà di creare una dinamica realtà editoriale. L’immagine mentale su cui si costruisce è quella del Piano B, un’alternativa rapida e incisiva – e per antonomasia efficace – che possa rispondere in modo chiaro e lineare ai fermenti culturali contemporanei.

Termine intervista ore 16.00.

9)  Ore 16.00. Intervista ai responsabili dell’Asssociazione “VIVIAMO IN POSITIVO – VIP FIRENZE ONLUS” facente parte della Federazione “Viviamo InPositivo Italia Onlus” che si occupa di clownterapia  in Italia sia nei paesi in via di sviluppo.

Termine intervento ore 16.30.

10)  Ore 16.30. Segue all’intervista dell’associazione V.I.P. un corteo di clown che servirà per introdurre e condurre il pubblico, nel luogo dove si terrà lo spettacolo di pantomimica, che vedrà i clown nell’azione di piantare una pianta di girasole al centro di una delle aiuole della Fortezza da Basso, dando l’avvio all’azione teatrale dei mimi/clown che rappresenteranno attraverso l’espressione corporea la crescita di una pianta in un’ ambiente urbano con tutte le relative implicazioni.

Termine intervento ore 17.00.

11)  Ore 17.00. Intervista a  Angela Kotlar , nasce come stilista di moda e animatrice di feste per bambini, attività che svolge in Italia e all’estero con ottimi risultati. I bambini sono la sua passione  e vocazione, oltre a vestirli con abiti variopinti e divertenti, si occupa anche di organizzarne e animarne le loro feste. Buona parte del suo tempo libero lo dedica ad attività di volontariato, in veste di clown si adopera per far sorridere i bambini malati presso istituti e strutture ospedaliere.

Termine intervento ore 17.30

12)  Ore 17.30. Intervista a  Simona Zinno responsabile del progetto “Box office ticket school”, dedicato alla prevendita e promozione di tutte quelle iniziative quali, eventi teatrali, spettacoli cinematografici, progetti didattici, musei, gite settimanali, fiere, mostre, rivolgendosi primariamente agli istituti scolastici.

Termine intervento ore 18.00

13)  Ore 18.00. Intervista a  Enzo Pisaneschi promotore dell’iniziativa “Come giocava i’nonno”, giochi e giocattoli prima dell’avvento dell’elettronica ,mostra laboratorio sui giochi e giocattoli di una volta. Progetto realizzato con il patrocinio di Unicef.

Termine intervento ore 18.30

14)  Ore 18.00 chiusura del Good News Day con il concerto del gruppo musicale Il compleanno di Mary, questo il nome della band. Un gruppo di musicisti si ritrova alla festa di compleanno di un’amica; si parla di musica, si suona assieme… nasce così un sodalizio che ha realizzato un pregevole disco, “Holywood songs” pubblicato da Radiofandango, che ha il placet di Greenpeace; ha quindi avviato un particolarissimo tour promozionale “naturalistico”: “Alberincantati” con concerti itineranti intorno agli alberi secolari … La band è composta dal chitarrista e cantante Mino Di Martino (che ricordiamo nei Giganti), la vocalist Maddalena Bianchi, il flautista Angelo Avogadri e il violinista Torunn Birgitte Sortvik. E’ sembrato ovvio denominare la band “Il compleanno di Mary”, a ricordo di una serata, di una festa che è stato il momento di partenza di un percorso artistico.

Termine intervento ore 19.30

Festival della Creatività 2009: ‘Le città del futuro, il futuro della città’logoFDC

Il Festival della Creatività torna alla Fortezza da Basso di Firenze dal 15 al 18 ottobre 2009 e dedica la sua quarta edizione alla città, luogo in cui la creatività diventa innovazione, produzione e sviluppo. Dopo il successo crescente delle prime tre edizioni (400.000 visitatori nel 2008), il Festival, con la personale adesione del Presidente della Repubblica, assume un rilievo internazionale come evento di punta dell’Anno Europeo dedicato dalla Commissione Europea alla creatività e all’innovazione. Il programma 2009 offre quattro giorni ricchi di incontri, talkshow, workshop e performance live con artisti, studiosi, scienziati provenienti da tutto il mondo, un palinsesto che consente ad ogni visitatore di crearsi il suo percorso ideale, qualsiasi sia la sua età o attitudine.

 


Caro amico lettore,
questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws