9 Settembre 2009, insieme sui ponti di Firenze per dire No all’omofobia

La protesta anti-omofobia Fiaccole e striscioni sui ponti. Tre ponti fiorentini, Ponte Vecchio, Ponte Santa Trinita e Ponte alle Grazie illuminati dalla luce di fiaccole e candele e decorati da striscioni con scritto «No all’omofobia», «No alla transfobia», «No alle di­scriminazioni ». Saranno i ponti, stasera, lo scenario della manifestazione unitaria indetta contro l’omo­fobia e organizzata da numerose sigle dell’associa­zionismo gay-lesbo-transgender, tra cui anche Arci­gay con l’adesione di Regio­ne, Provincia e Comune di Fi­renze. L’assessore regionale alla partecipazione, Agostino Fragai, ha sottolineato «la for­te adesione della Regione al­l’iniziativa » e ha osservato che «chi si pone contro i dirit­ti dei gay si pone contro la de­mocrazia » mentre quello co­munale al decoro, Massimo Mattei, ha osservato che «parteciparvi è un atto di civiltà dopo che per tutta l’estate abbiamo assistito al verificarsi in Italia di episodi di violenze contro gli omosessuali, è l’ora di dire basta». L’assessore provinciale alle politiche sociali, Alessia Ballini, ha annunciato che oggi «sarà appeso un grande drappo arcobaleno sulla facciata di Palazzo Medici Riccardi, a simboleggiare l’appog­gio dell’ente alla manifestazione». fonte regione.toscana.it


Caro amico lettore,
questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

Share This Post