Home » AutoMiglioramento

Cosa ti rende felice? Che cosa ti da veramente gioia?

Inserito da

Ho postulato questa domanda a migliaia di persone e cito a memoria alcune delle risposte. Prima di farlo vi dico subito che alcune delle risposte vi potranno sembrare un po crude e prive di buon gusto, ma se devo comunicarvi la verità, è necessario chiamare le cose con il loro nome… La domanda, “COSA TI RENDE FELICE?”, mi venne in mente leggendo un libro di time management, che consiglio a tutti di leggere, “Il tempo è denaro” di Rita Davenport. Fra i vari esercizi che l’autrice consiglia ai lettori uno in particolare mi piaque moltissimo ed è il seguente: ” Elenca i tuoi 20 modi preferiti di passare il tempo…” Farlo mi fece scoprire che dedicavo moltissimo tempo a cose delle quali non me ne fregava assolutamente niente e pochissimo tempo ad altre che mi davano gioia. Il tempo in fondo è l’unica grande risorsa che ognuno ha… Se dopo avere scritto le vostre 20 cose gioiose, gli dedicate effettivamente tempo, le mettete in uno shaker, lo agitate e infine bevete, ecco che avete realizzato il vostro personale cocktail della  felicità.

COSA TI RENDE FELICE? Ecco alcune risposte…

CINZIA cameriera di ristorante in aeroporto.
Parlare un inglese approssimativo mi da gioia, confondermi spesso fra la parole ship e shit, mi fa fare delle figure di merda, ma i turisti ridono e alla fine rido anche io… (ship = barca, shit = merda) e tanto per rimanere in tema…

MARCO biologo naturalista.
Camminare in un bosco e trovare le feci di animali mi da gioa, perche dall’aspetto e dall’odore riesco a capire quale animale le ha lasciate e altre moltissime informazioni,circa la sua dieta e l’habitat dove vive.

PIERO docente universitario di economia.
Fare sesso mi da una grande gioia e farlo nei modi piu insoliti e fantasiosi ancora di piu!(Pierino è un mio vecchio amico e posso assicurarvi che coltiva questa passione da tutta la vita, ricordo alcuni anni fa. Mi chiese di fargli compagnia per uno shopping di mobili e arrivati ai tavolini di cristallo si irrito con il commesso dopo il decimo tavolino opaco che gli mostrava: “Lei mi ha stufato, le ho chiesto di mostrarmi un tavolino trasparente e lei me ne ha mostrati dieci opachi! LO VOGLIO TRASPARENTE!!! perche mia moglie deve defecarci sopra e io sdraiato sotto il tavolino voglio vedere lo spettacolo! Se è opaco non posso vedere niente.” Rido al ricordo della faccia imbarazzata e sbigottita del commesso che alternava lo sguardo fra me e Piero, il quale classico professore, elegantemente vestito e con barba da intellettuale lo fulminava con uno sguardo infuriato.) Il sesso è uno degli istinti fondamentali di noi animali umani e farlo il piu spesso possibile mi da gioia.

MASSIMO elettricista installatore.
Dopo aver fatto un impianto elettrico, azionare l’interruttore generale e vedere che tutte le luci si accendono in una esplosione di luminosità mi dà una grande gioia. Talvolta mi capita accidentalmente di prendere anche la scossa e sentire il mio corpo attraversato dall’elettricità mi da gioia. Ma è pericoloso e sconsiglio chicchesia dal provare! Ho un cane che adoro e quando lavoro è sempre con me e povera bestia a volte la scossa è toccata anche a lui. Sarà per quello che si accoppia di norma con i gatti?

LORENZO psicologo, antropologo e pittore.
capire le persone mi da una grande gioia, evito di giudicare o criticare, voglio semplicemente comprendere e farlo mi rende felice. Quando poi ho aggiunto un altro tassello alla mia conoscenza e mi si accende l’ispirazione e la traduco su tela realizzando un quadro sono al top della gioia! I critici d’arte trovano le mie opere orripilanti e devianti, ma dipingere mi da gioia e lo faccio. La piu bella definizione di ARTE è quella di Schopenhauer; “l’arte è libertà” e quando dipingo io mi sento libero.

BARBARA segretaria di azienda e bolognese doc.
Fare la pasta in casa(tortellini in particolare), poi realizzare una bella tavolata di persone e mangiare allegramente insieme, brindando con del buon vino rosso mi da una grande gioia. Succede sempre che il nonnino subisce l’allegro effetto del vino e intona qualche canzoncina volgare…Per esempio: “Osteria dell’allegria…sarò vecchio ma mi piace la fia…”

Cosa da gioia a me?
Sorridere e far sorridere gli altri, raccontando il lato buono e buffo dell’esistenza mi da una grande gioia e spero di esserci riuscito nello scrivere questo articolo e spero anche di non averti scandalizzato, ma solo di averti un sorriso stimolato  🙂

Direttore Editoriale Chicchirichi alias Antonello Ferri


Pubblicizza la tua attività Green con Good News, l’unione fa la forza! Clicca qui: ECO partners

Sostieni l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie, con una tua donazione ≈ un € x un sorriso

Redazione & Pubblicità Tel. 380 2664166   Scrivi a: goodnews@goodnews.ws

Futuro Verde: la Casa Ecologica con Bioedilizia e Energie Alternative

Come depurare l’acqua del rubinetto risparmiando soldi e guadagnando salute