La prima risata è ‘scoppiata’ milioni di anni fa

Ridere e perdersi nella notte dei tempi. O quasi. Da uno studio condotto presso l’università di Portsmouth, in Gran Bretagna, infatti, è risultato che la nostra risata risale a circa 10-16 milioni di anni fa e che anche le scimmie, come noi, si sbellicano. Quindi, la risata è un fenomeno che va oltre la specie.

Per il loro lavoro, pubbilcato su Current Biology, i ricercatori hanno registrato i suoni con cui rispondono al solletico bambini e piccoli di orango, scimpanzé, gorilla e bonobo. Analizzando i dati acustici con test filogenetici, hanno costruito una sorta di “albero”, come quello genealogico, che è risultato esattamente sovrapponibile all’albero genetico di queste cinque specie. In pratica, la risata si è evoluta di pari passo all’evoluzione del Dna dei primati, con un’origine comune a uomini e scimmie.

Le caratteristiche uniche della nostra risata, spiega Davila Ross, che la distinguono da quella delle scimmie come ad esempio un’intonazione più regolare dovuta alle vibrazioni regolari delle nostre corde vocali, sarebbero comparse tra 4,5 e 6 milioni di anni fa, dopo la separazione degli ominidi dagli antenati comuni con bonobo e scimpanzé, ma di fatto la risata da solletico è comparsa molti milioni di anni prima della presenza umana sulla Terra. fonte diregiovani.it


Caro amico lettore,
questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

Share This Post