Home » Buone Notizie

Nuovo progetto di auto in Sicilia, in arrivo 46 milioni per la Fiat

Inserito da

La Ue ha dato l’ok al finanziamento di 46 milioni di euro per un progetto che prevede la nascita di una nuova vettura in Sicilia
La Commissione europea ha autorizzato aiuti per investimenti a finalità regionale pari a 46 milioni di euro, che le autorità italiane intendono concedere alla Fiat per un progetto che prevede la produzione di un nuovo modello di automobile in Sicilia. Gli investimenti, previsti dal progetto, serviranno ad ampliare lo stabilimento Fiat di Termini Imerese (Pa), a modificare il processo di produzione e a diversificare la produzione, inoltre dovrebbero permettere di salvaguardare i posti di lavoro esistenti nella regione.
La misura, secondo quanto reso noto da Bruxelles, risulta compatibile con i requisiti previsti dagli orientamenti sugli aiuti di Stato a finalità regionale 2007-2013 e dalle norme sui grandi progetti di investimento, perchè Fiat non aumenterebbe considerevolmente la sua capacità di produzione.
Soddisfazione per l’approvazione, da parte della Commissione europea, del contributo statale di 46 milioni di euro destinati allo stabilimento Fiat di Termini Imerese, è stata espressa dall’assessore regionale all’Industria, Pippo Gianni, e dal presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo.
“Con questo atto della Commissione – ha detto Lombardo – viene riconosciuto allo stabilimento siciliano un ruolo centrale nell’economia della Fiat e contemporaneamente viene riconosciuta la correttezza della nostra azione nell’insistere con la casa automobilistica affinchè presso lo stabilimento di Termini venisse prodotta una linea di auto ecologiche”. fonte repubblica

Caro amico lettore,
questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!

Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws