La mia personale idea di successo

Cosa significa sentirsi di successo o essere di successo? E’ una parola che sentiamo spesso nominare, in televisione, dai giornali; la società in cui viviamo come tendenza ha il creare modelli o riferimenti per quanto riguarda l’essere di successo nella vita e troppo spesso etichetta come di successo persone che hanno ottenuto fama, soldi, riconoscimenti, popolarità, cose che da sole a mio avviso, non bastano per far sentire una persona realzzata o felice.

Questi modelli vengono riproposti costantemente, fino a farci perdere di vista quella che è “la nostra personale idea dell’essere di successo”, che il più delle volte è associabile a ciò che ci fa veramente sentire realizzati, lo scopo della nostra esistenza, o come dicono gli anglosassoni: la nostra “mission personale”.

E’ probabile che la mission non abbia niente a che vedere con il successo delle riviste patinate o degli schermi televisivi, o dei conti correnti milionari.
Questo è un motivo percui molte persone che ai nostri occhi appaiono come “arrivate” in realtà, loro stesse non si sentono tali e non vivono una vita felice, a volte capita che all’apice del “successo inizino a distruggere la loro esistenza, si sabotino a volte fino a darsi la morte.
Può accadere anche, che qualcuno conduca una vita molto lontana da quell’idea comune e che senta comunque di essere riuscito a soddisfare completamente le proprie aspettative di vita, e sia completamente soddisfatto dei propri risultati.
E’ per questo motivo che per alcuni l’avere successo può significare essere semplicemente far bene il proprio lavoro, oppure esserere un bravo genitore, altri invece lo collegano ad essere un grande imprenditore e al guadagnare tantissimi soldi, oppure ad essere uno sportivo acclamato; per altri ancora significa poter costruire qualcosa che possa migliorare, magari anche di poco, in qualche modo, la vita delle altre persone.

Tutto ciò perchè ognuno di noi filtra la realtà attraverso le proprie convinzioni, i propri valori e le proprie regole, attribuendo un significato piuttosto che un altro a ciò che vive ed a ciò che significa, in questo caso a ciò che deve accadere per sentire di aver realizzato qualcosa per lui importante nella vita.
Sono tornato domenica passata da un corso di quattro giorni straordinario, tenuto da Roberto Re, il Leadership Seminar che fa parte del programma Academy di Hrd Training Group, nel quale ho avuto modo di fare molta chiarezza su quello che è lo scopo della mia vita, su ciò che mi fa stare veramente bene e di conseguenza lo ricollego a ciò che mi fa sentire felice e di successo.

E’ stato un lavoro su me stesso molto interessante, in certi momenti impegnativo e allo stesso modo molto divertente, ho scoperto ancora più cose su me stesso e nello stesso tempo come trasformare queste “nozioni” che già conoscevo avendo letto diversi libri sull’argomento in “azioni” semplici ed efficaci.
Attraverso un esercizio del corso, veramente straordinario, ho consapevolizzato ciò che più mi fa sentire di successo, quindi la mia “mission personale” che è una cosa molto semplice che ho riassunto in questa frase, che ho piacere di condividere con chi legge queste righe: “Lo scopo della mia vita è essere fonte di amore, gioia e felicità per me e per gli altri”, mi sentirò di successo ogni qual volta il mio pensare ed il mio agire rispecchieranno questo pensiero.
Vi lascio con due citazioni che ho scelto per chiudere l’articolo, si avvicinano molto alla mia personale idea del successo, la prima è di Ralph Waldo Emerson scrittore, saggista e filosofo statunitense.

La seconda è di Larry S. Chengges anch’egli scrittore filosofo e poeta.
Buon successo a tutti!!!

Il Successo
Il successo è ridere spesso e di gusto, ottenere il rispetto di persone intelligenti e l’affetto dei bambini, prestare orecchio alle lodi di critici sinceri e sopportare i tradimenti di falsi amici, apprezzare la bellezza, scorgere negli altri gli aspetti positivi, lasciare il mondo un pochino migliore, si tratti di un bambino guarito, di un’aiuola o del riscatto da una condizione sociale, sapere che anche una sola
esistenza è stata più lieta per il fatto che tu sei esistito. Ecco, questo è avere successo.
Ralph Waldo Emerson

Successo
“Successo è fare il meglio che puoi, in tutti i modi che puoi. E’ essere giusti onesti e veri, non in poche cose ma in tutto ciò che fai. Guardare sempre avanti e mai guardare indietro, credere che puoi trasformare tutti i tuoi sogni in realtà.
Credere sempre nel meglio che puoi essere e avere fiducia nelle cose che fai. Dimenticare gli errori che hai fatto ieri, la lezione che hai imparato avrà valore per oggi. Mai alzarsi e pensare che non hai sbocchi, perchè c’e’ sempre un domani ed un’opportunità nuova di zecca.
E’ nel sognare i piu’ grandi sogni e nel puntare ai piu’ alti obiettivi che noi creiamo i domani più luminosi. Non c’è limite alle mete che puoi raggiungere, o ai successi che puoi ottenere: le tue possibilità sono senza fine come i tuoi sogni. Qualsiasi cosa tu cerchi nella vita, qualsiasi siano i tuoi sogni e ciò che speri di ottenere, qualsiasi cosa provi a raggiungere, qualsiasi cosa pianifichi, tutto puo’ essere tuo, se solo credi di potere!”
Larry S. Chengges
Lupin alias Gianluca Del Tito

Caro amico lettore,
questo è un progetto aperto e accetta la collaborazione di chiunque abbia voglia di far circolare positività…
Inviaci le tue proposte (articoli, vignette, foto e video divertenti) e troverai una porta aperta dove far circolare le tue idee…POSITIVE!
Sostieni e diffondi l’unico e-magazine dedicato alle buone notizie e sorrisi!
Scrivi a: buonenotizie@goodnews.ws
Inserisci sul tuo sito un link al nostro www.goodnews.ws

Share This Post